Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘film’

just_friends_solo_amici

Just Friends – Solo Amici

Un film di Roger Kumble – con Ryan Reynolds, Amy Smart, Anna Faris, Chris Klein e Chris Marquette

New Jersey 1995, lo studente Chris Brander (Ryan Reynolds) è follemente innamorato della sua migliore amica Jamie Palamino (Amy Smart).
Purtroppo il ragazzo oltre ad essere in sovrappeso, è anche un pò imbranato e non trova mai il coraggio di dichiararsi con la sua migliore amica. Jamie Palamino è una bellissima cheerleader, corteggiata da molti ragazzi e quando poi Chris trova il coraggio per dirle tutto l’amore che prova verso di lei, non avrà una bella risposta, semplicemente la ragazza gli dirà che lo ama come un fratello e che quindi sono amici. A questo punto a Chris crolla il mondo, deriso dai suoi compagni di scuola, decide di partire e di non rivedere più Jamie.
Passano 10 anni e Chris adesso vive a Los Angeles, è diventato magro ed è un uomo affascinante e di successo, che lavora come produttore musicale a Los Angeles, intento a mettere sotto contratto la debuttante popstar Samantha James (Anna Faris).
Ma il caso vuole che per una circostanza Chris è costretto, dopo tanto tempo, a tornare al suo paese natale, dove ben presto dovrà fare i conti con il suo passato, dovendo reincontrare Jamie e i vecchi compagni che l’avevano umiliato.
Chris non essendo più in sovrappeso proverà nuovamente a far innamorare Jamie di lui e a questo punto partirà una serie divertentissima di eventi e tutto si ritorcerà contro di lui.
Film che a me è piaciuto, ci sono alcuni pezzi del film veramente divertenti, ma certo non è un film da “vedere assolutamente”, come voto gli si potrebbe dare un 6+ giusto perchè ripeto alcune scene sono davvero divertenti.
Certo come film non è proprio una lezione di vita, alla fine rimane il fatto che se sei bello affascinante e di successo puoi ottenere molto, se invece non sei bello e non sei fortunato nel lavoro al massimo potrai avere soltanto un’amicizia dalla persona che ami.
Come cambiano i sentimenti, Jamie prima lo amava come fratello, quando l’ha rivisto magro e attraente lo voleva come ragazzo…e la cosa triste che ormai la nostra società vive con queste idee. Non siete d’accordo?!?

Ma secondo voi l’amicizia tra un uomo ed una donna può esistere? Se vi va ne potete parlare su questo gruppo di Facebook CLICCANDO QUI

Read Full Post »

il-fantasma-dellopera

Il Fantasma dell’Opera

Un film di Dario Argento – con Asia Argento e Julian Sands

Il film è ispirato al romanzo di Gaston Leroux, Dario Argento in questa versione, rappresenta il “fantasma” non sfigurato, ma è un orfano abbandonato nei sotterranei dell’Opera di Parigi e verrà salvato e allevato dai ratti.
Il fantasma dell’opera è un bellissimo uomo (Julian Sands), che farà innamorare follemente la giovane cantante Christine (Asia Argento), ma una serie di terribili delitti insanguinerà il teatro, perchè il fantasma dell’opera ha promesso di uccidere tutti coloro che cercheranno di fare del male ai suoi amati ratti.
Film strano, con molte cose che proprio non mi sono piaciute, ma la mano del regista si vede… mi sono piaciute le ambientazioni, ma la trama ha parecchie cose incomprensibili, secondo me.
Asia Argento non offre una prestazione sufficiente, ma si rifà ampiamente dal punto di vista visivo.
Se volete vedere un film di Dario Argento non vi consiglio questo, ce ne sono altri molto migliori… Appena sufficiente.

Se volete vedere questo film in questi giorni CLICCA QUI

Read Full Post »

Dobermann

dobermann

Dobermann

Un film di Jan Kounen – con Vincent Cassel, Monica Bellucci e Pascal Demolon

Il film è ambientato in Francia. Dobermann (Vincent Cassel) è un bandito che rapina furgoni carichi di lingotti d’oro e banche. Dobermann ha una banda con vari componenti, c’è Zanzara, che è nervoso e basta che uno lo guarda male e lui gli punta la pistola contro, c’è Pitbull, gigante dall’aspetto gentile che a volte è buono e a volte è violentissimo, c’è il Padre, esperto nel sparare granate, ci sono Leo e Manu, due fratelli zingari, uno in stato di eccitazione, l’altro con molte fantasie sessuali, c’è Oliver, alias Sonia, studente di legge e travestito, fino ad arrivare alla bellissima Nat (Monica Bellucci) che è una zingara muta, specializzata in esplosivi e ragazza di Dobermann. Quando questa banda progetta un’ulteriore rapina in banca, il capo ispettore Christini non condivide i metodi morbidi della polizia e decide di passare all’azione. Christini darà filo da torcere a Dobermann, anche perchè deciderà di non seguire più le regole della polizia e si metterà sulla stessa linea della banda, proprio perchè lui dice che la violenza dei banditi va combattuta con una violenza ancora superiore, infischiandosene di procedure e diritti.
Nel film ci sono scene veloci, sangue, sparatorie, personaggi eccentrici… un cocktail micidiale. Bel film, soprattutto se vi piacciono i film d’azione.

Questo film è attualmente in programmazione su Steel TV.

Per vedere la programmazione CLICCA QUI

Read Full Post »

laragazzadelago

La ragazza del lago

Un film di Andrea Molaioli – con Toni Servillo, Fabrizio Gifuni, Valeria Golino, Omero Antonutti, Anna Bonaiuto

Anna è una ragazza giovane che studia e gioca a hockey e viene ritrovata morta senza vestiti su una sponda di un lago, presupponendo che sia annegata, in realtà invece si scoprirà che sarà un omicidio. A condurre le indagini è il commissario Sanzio (Toni Servillo), tutte le persone che incontra e interroga possono essere i potenziali assassini. Il commissario presto si renderà conto che nel piccolo paese dall’aspetto quieto e tranquillo in realtà cela verità impensabili. Film un pò lento e finale troppo frettoloso, tuttavia grandissima interpretazione di Toni Servillo. Per essere la prima volta come regista Andrea Molaioli si è comportato anche abbastanza bene, il film ha ricevuto ben 10 David di Donatello. Un giallo/noir italiano da non perdere.

Read Full Post »

le_ali_della_liberta

Le Ali della Libertà

Un film di Frank Darabont – con Tim Robbins e Morgan Freeman

Andy Dufresne (Tim Robbins) è un vice-direttore di Banca che viene accusato dell’omicidio della moglie e del suo amante, e sarà condannato a due ergastoli da scontare nella prigione di Shawshank. In questo carcere dovrà affrontare gli altri carcerati, le violente guardie e il direttore corrotto. Grazie alle sue conoscenze in campo finanziario aiuterà il direttore del carcere a sistemare delle pratiche personali, alcune legali, altre no. In cambio di questo servizio lui potrà avere delle agevolazioni, riesce a farsi mandare della birra per lui e i suoi compagni di prigione facendo un lavoro meno pesante all’interno del carcere, riesce ad ampliare e migliorare la biblioteca e ad aiutare giovani detenuti a conseguire un diploma. Andy riesce anche a cambiare i detenuti in persone migliori e quando c’è una possibilità che lui sia innocente, il direttore non lo aiuterà, perchè vuole che Andy non abbandoni il carcere, per continuare con i suoi loschi affari. Ma il buon Andy ribalterà la situazione in modo insperato, aiutanto anche il suo amico di prigione Red (Morgan Freeman), facendogli capire l’importanza di vivere. Film magnifico sotto ogni aspetto, attori bravissimi…insomma lo dovete vedere per capirlo. 😉

Read Full Post »

il-miglio-verde

Il Miglio Verde

Un film di Frank Darabont – con Tom Hanks, Michael Duncan e David Morse

Louisiana 1935, Paul Edgecombe (Tom Hanks) è il capo guardia dei prigionieri condannati a morte che si trovano nel miglio verde che è il braccio della morte del carcere statale. Un giorno arriva un condannato a morte che andrà sulla sedia elettrica di nome John Coffey (Michael Duncan) un gigante di colore accusato di aver massacrato due bambine. Il gigante è diverso dagli altri carcerati, lui è buono, ha paura del buio e soprattutto ha un dono che nessuno si aspetta e che cambierà la vita soprattutto al capo guardia Paul Edgecombe. Film dalle forti emozioni che sa far commuovere

Read Full Post »

matador

The Matador

Un film di Richard Shepard – con Pierce Brosnan, Greg Kinnear e Hope Davis

Julian Noble (Pierce Brosnan) è un assassino che si trova in Città del Messico per un incarico, sfortunatamente per lui, è arrivato ad un punto della vita in cui il mestiere di killer comincia ad ucciderlo dentro. Danny Wright (Greg Kinnear) vive a Denver con la moglie Bean (Hope Davis), i due stanno passando un brutto momento economico, e anche lui si trova in Città del Messico per un’opportunità di lavoro che potrebbe risollevare la loro posizione finanziaria. Una notte Julian e Danny si incontrano nel bar dell’albergo, entrambi non sanno che questo incontro sarà un’esperienza unica che cambierà le loro vite per sempre. Film abbastanza piacevole.

Read Full Post »

Older Posts »